2014

LA PACE SOFFIA FORTE! La Pace, infatti, ha le caratteristiche del vento: invisibile, in costante movimento, impetuosa o silenziosa, è capace di arrivare dovunque e di stravolgere le carte in tavola anche quando meno ce lo si aspetta. Nel mese della Pace, l’obiettivo che si intende perseguire è quello di far comprendere ai ragazzi come il soffio di Pace, che viene da Dio, sia capace di raggiungere ogni angolo del mondo facendo sentire la sua dolce potenza alle menti e ai cuori degli uomini che, rinnovati da esso, possono diventare sentinelle e ambasciatori di questo valore così indispensabile per le sorti di ogni essere vivente!



PROGETTO

Per il mese della pace 2014, l’Azione Cattolica ha scelto di sposare un progetto avviato dai nostri amici del CSI, anche per festeggiare insieme i 70 anni dalla fondazione del Centro Sportivo Italiano. Quest’anno la finestra si apre su Haiti, un territorio e una popolazione devastati circa tre anni fa da catastrofi naturali che hanno determinato danni irreparabili. Il CSI, dal 2010, ha attivato infatti una serie di progetti mirati alla formazione di educatori/allenatori in loco che avessero il compito di occuparsi dei piccoli, restituendo loro modi e luoghi per tornare a giocare e a fare sport, nonostante le condizioni di vita profondamente cambiate. Il CSI ha fornito loro la possibilità di continuare ad essere bambini e ragazzi, anche nella sofferenza.



IL GADGET

Il gadget pensato per finanziare il progetto, non poteva che essere un aquilone, per indicare la voglia di gioco e di spensieratezza, diritto fondamentale dei bambini, ma anche la necessità di utilizzare al meglio i nostri mezzi e le nostre capacità per non lasciarci travolgere dagli imprevisti, riuscendo a “restare in quota” ogni volta che incontriamo correnti contrarie e avversità di ogni tipo.



PER SAPERNE DI PIÙ

Sito del Centro Sportivo Italiano: https://www.csi-net.it/

f.png
i.png
y.png

© 2020 gianmariacaiolagrafico.it