Cari presidenti,
come sapete per l’Azione Cattolica la stagione estiva è da sempre un’occasione di formazione spirituale, umana e sociale. Grazie ai campi scuola, generazioni di ragazzi, giovanissimi, giovani e adulti hanno vissuto l’esperienza di chiesa diocesana, condiviso il linguaggio associativo, rafforzato la scelta di seguire nostro Signore attraverso l’AC. Come raggiungere quest’obiettivo, anche per quest’estate davvero eccezionale? Come centro diocesano abbiamo organizzato un “accompagnamento” giornaliero per tutto il mese di agosto, tramite social, sito e gruppi WhatsApp, con una sorpresa finale! Seguiteci che “ci spieghiamo”.

Prima di tutto… ricordiamoci il senso! Cambiamo la modalità senza rinunciare alle 3 R di un’estate targata AC che è tempo di: Ricarica, Riflessione, Ripresa

Mai come quest’anno abbiamo bisogno di trovare la forza giusta per girare la manovella e mettere in movimento i nostri gruppi. Potremmo essere troppo pressanti oppure poco energici, presi dall’ansia piuttosto che dallo sconforto. La sfida è aprire mente e cuore per trovare nuovi equilibri interiori ed affrontare i prossimi mesi con serenità e fiducia, sapendo che abbiamo un “Generatore” da cui attingere energia buona in ogni circostanza di vita.

Nei mesi del lockdown il nostro pensiero è stato spesso occupato dalla preoccupazione che ci rende tesi e poco disposti ad accogliere la novità della Parola. L’estate è il tempo in cui la terra nutrita dal sole si prepara ad accogliere il nuovo seme. Vogliamo vivere questo mese di agosto predisponendoci alla novità, facendo spazio a idee, possibilità, eventi che come Azione Cattolica saremo in grado di realizzare nel prossimo anno associativo.

Quest’anno probabilmente viaggeremo meno, eppure sia per piccoli che per grandi spostamenti conosciamo quel gesto di prendere il bagaglio quando è tempo di fare ritorno a casa. Nel bagaglio ci siamo noi! Quest’anno condividiamo un’esperienza unica, inimmaginabile la scorsa estate. Vogliamo insieme individuare cosa ci portiamo in più, piuttosto che fare la conta di quanto ci manca, per continuare il percorso con la speranza che contraddistingue il credente.

Ciò detto, ecco a voi una mappa per vivere in “connessione” fino al 6 settembre quando finalmente….

Al centro La Parola: la riflessione del nostro assistente, ogni Domenica;

Servire e dare la propria vita: approfondimento dell’icona biblica (Mc 10, 35-45) e del tema dell’Anno associativo 20-21, Martedì;

Scopriamo i nuovi testi: i 3 settori ci accompagneranno a conoscere i testi del prossimo anno: ACR Mercoledì, giovani Giovedì, adulti Venerdì;

Ed il lunedì? Ci prepariamo alla novità di quest’anno! Da giovedì 3 settembre a domenica 6 settembre 2020 per i presidenti, i responsabili e gli educatori ci sarà la nuova Formula di Campo Unitario! Vi anticipiamo solo che il 6 settembre sarà in presenza, in un luogo che ci consentirà di stare insieme in sicurezza rispettando le distanze, mentre nei giorni precedenti avremo degli appuntamenti on line con tante attività, che ciascun partecipante dovrà realizzare con la propria parrocchia. Come sapete nel campo ci si attiva!

Seguiteci e vi sveleremo tutti i particolari. (Location, tema, modalità di iscrizione, ospiti, gemellaggi tra parrocchie e tanto altro) Intanto mettete in agenda 6 settembre 2020 una giornata di RICARICA, RIFLESSIONE, RIPRESA!

f.png
i.png
y.png

© 2020 gianmariacaiolagrafico.it