Congresso-diocesano-MLAC-Salerno-11-apri

 

Congresso diocesano MLAC

domenica 11 aprile 2021 dalle ore 16.00

[link meet di accesso]

“Il grande tema è il lavoro. (…) In una società realmente progredita, il lavoro è una dimensione irrinunciabile della vita sociale, perché non solo è un modo di guadagnarsi il pane, ma anche un mezzo per la crescita personale, per stabilire relazioni sane, per esprimere sé stessi, per condividere doni, per sentirsi corresponsabili nel miglioramento del mondo e, in definitiva, per vivere come popolo.” (FT, 162.) Nell’Enciclica Fratelli tutti Papa Francesco colloca il tema del lavoro al centro della questione sociale.

Ed è da questa affermazione autorevole e assolutamente attuale che il Movimento dei Lavoratori di Azione Cattolica dell’Arcidiocesi di Salerno – Campagna – Acerno trae spunto e forza per progettare la propria azione nel territorio, per realizzare il progetto pastorale della Chiesa locale, contribuire alla vita politica ed istituzionale, animare ‘dal di dentro’ la società civile.

Il congresso diocesano, dal titolo "Il lavoro. Vocazione interiore e missione sociale: le opportunità di questo tempo", all’interno del quale rinnoverà anche la sua segreteria. 

Ore 16.00 Accesso online

Ore 16.15 Preghiera di affido guidata da P. Ernesto Della Corte, Assistente diocesano unitario di AC Ore 16.30 Saluti

  • S.E. Rev.ma Mons. Andrea Bellandi

  • Presidente diocesano di AC

  • Rappresentante della Segreteria nazionale del MLAC

  • Rappresentante della Delegazione regionale del MLAC

Ore 17.00 Relazione del Segretario uscente del MLAC

Ore 17.10 Confronto sul Documento congressuale e proposte

Ore 17.30 Operazioni di voto

Ore 17.40 Proclamazione del Segretario e dei due delegati al Congresso nazionale

Ore 17.45 Conclusioni

Movimento Lavoratori di Azione Cattolica

 

Cosa è?

Nato nel 1936, il Movimento Lavoratori è l’Azione Cattolica dei lavoratori. Costituisce l’espressione missionaria dell’AC nel mondo del lavoro.

 

Qual è il suo fine?

A partire dalla situazione di vita vissuta nel mondo del lavoro, nella professione e all’interno della società civile, essere strumento di evangelizzazione e di formazione cristiana e promotore di pastorale d’ambiente.

 

Alcune idee forza

Spiritualità:

La coscienza che il lavoro umano sia una partecipazione all’opera di Dio deve permeare come insegna il Concilio - anche «le ordinarie attività quotidiane. Gli uomini e le donne, infatti, che per procurarsi il sostentamento per sé e per la famiglia, esercitano le proprie attività così da prestare anche conveniente servizio alla società, possono a buon diritto ritenere che col loro lavoro essi prolungano l’opera del Creatore, si rendono utili ai propri fratelli e danno un contributo personale alla realizzazione del piano provvidenziale di Dio nella storia» (GS 34).

Formazione:

Cura la formazione dei propri membri attraverso l’incontro con la Parola di Dio, lo studio della Dottrina Sociale della Chiesa e l’attenzione ai mutamenti culturali e sociali.

Pastorale:

Assume il Progetto pastorale diocesano attraverso l’AC diocesana e l’Ufficio di pastorale per i problemi sociali e il lavoro, per una pastorale integrata e progettuale in sinergia con le altre forme di aggregazioni laicali e della società civile.

Metodo:

Assume il discernimento comunitario come espressione dinamica della comunione ecclesiale, metodo di formazione spirituale, di lettura della storia e di progettazione pastorale.

 

Come è strutturato?

È strutturato a livello diocesano, regionale, nazionale.

 

A chi si rivolge?

A giovani e adulti.

 

Come si aderisce?

Contattando il segretario del Movimento o il Presidente diocesano di AC e tracciando il segno “X” sulla casella relativa al Movimento Lavoratori di AC al momento del tesseramento annuale all’Associazione. Tale opzione è gratuita!

 

Cosa fa?

Promuove l’animazione cristiana del territorio mediante interventi e progetti quali:

 

percorsi di approfondimento della DSC;

Progetto Policoro e “Iltrovalavoro” per la disoccupazione;

“Worklink” per il digital divide;

Eticaimpresa” per la responsabilità sociale delle imprese;

categorie professionali per gli ambienti di lavoro;

precarietà lavorativa ed esistenziale;

avoratori stranieri;

PCTO istituti professionali.

Presenta il MLAC nella tua parrocchia....

Scarica qui il materiale utile