Edu.png
Quadrato News2.png

«Ecco: io vi mando come pecore in mezzo a lupi; siate dunque prudenti come i serpenti e semplici come le colombe». La raccomandazione di Gesù è quella di vivere in un mondo regolato dalle leggi della natura con una consapevolezza delle insidie e una sincerità di animo. Molte volte si confonde la prudenza
con la paura di scegliere, o peggio vivere una vita senza affrontare le difficoltà. Essere prudenti, nel senso cristiano, significa invece avere il coraggio di prendere le proprie decisioni alla luce delle conseguenze che esse possono provocare.

Clicca sull'immagine per continuare a leggere 

28 maggio 2021

Quadrato News2.png

Ieri si è tenuto il primo incontro del workshop formativo rivolto agli educatori ACR prendiAmociCuRa.
Grazie alle preziose parole di Melania Cimmino (già responsabile Acr della Diocesi di Aversa) abbiamo approfondito la figura dell'educatore e riflettuto su quanto siamo chiamati a fare con e per i nostri ragazzi.

Clicca sull'immagine per continuare a leggere 

4 giugno 2021

Quadrato News2.png

La "scelta religiosa" dell'Azione Cattolica è una scelta "missionaria", portata avanti da donne e uomini che amano la vita, cercando di tenere insieme slanci ideali e quel realismo che non è frutto della disillusione, ma di un cammino di libertà che rende forti ed autentici testimoni di speranza, quella speranza che, come diceva Pietro ai sommi sacerdoti Anna, Caifa e Giovanni: noi non possiamo tacere quello che abbiamo visto ed udito.

Clicca sull'immagine per continuare a leggere 

9 aprile 2021

Quadrato News2.png

In questo Triduo Santo, guidati dal Vangelo «interpretato» con alcuni dei versi più noti della Commedia, vogliamo preparaci a vivere la Pasqua, ad accogliere la resurrezione anche nella nostra vita. Per farlo vogliamo metterci in cammino, come ha fatto Dante, iniziando il nostro viaggio proprio il Giovedì Santo. La meditazione della Parola quotidiana ci aiuterà a fare luce su noi stessi, sulle nostre azioni, sul nostro rapporto con gli altri e con il Signore: solo così potremo riuscire a «rivedere le stelle». Solo così rinasceremo a «vita nuova». La resurrezione è solo questione di accoglienza di una parola, accoglienza che avviene nell’amore. Potremmo dire che la resurrezione è solo una questione di amore: non risponde a nessun altro processo, ma mette in circolo processi #positivi e #contagiosi.

Clicca sull'immagine per continuare a leggere 

30 marzo 2021

Quadrato News2.png

Dopo "l'appendice" alla Pasqua, chiusa con il Corpus Domini, torniamo alle domeniche del tempo ordinario in compagnia di Marco, evangelista dallo stile asciutto e incisivo che ci riporto le catechesi di Pietro.
Siamo al capitolo 4,26,34. È in scena Gesù che deve presentare la categoria del Regno di Dio che con Lui ha fatto irruzione nella storia per cui tutte le promesse si sono realizzate e il tempo dell'attesa è scaduto. Lui stesso è il Nuovo e definitivo tempo messianico di salvezza di tutta la storia, di tutto l'uomo e di tutti gli uomini.

Clicca sull'immagine per continuare a leggere 

13 giugno 2021

fuci.jpg
LOGO MEIC.png
mieac.png
logo diocesi.jpg
azione.png