2018

L’invito di quest’anno per il mese della pace è quello di assumere uno sguardo “fotografico” per individuare l’impegno di uomini e donne che costantemente si adoperano per la pace, raccogliere le loro azioni di gratuità, di dono spontaneo di sé, di condivisione fraterna e tensione alla carità.
È proprio questo richiamo alla fotografia che genera lo slogan dell’impegno di Pace 2018: SCATTI DI PACE, uno slogan che racconta una realtà missionaria articolata e rappresenta il dinamismo del cristiano. In questo mese siamo chiamati a liberarci rapidamente da quelle situazioni che ci imprigionano nei nostri dubbi, nelle nostre insicurezze, che frenano il nostro andare incontro agli altri e scattare, muoverci, correre verso chi oggi cerca la pace per offrire il nostro impegno appassionato e generoso.



PROGETTO

Il progetto di solidarietà di quest’anno si sposta in Iraq (governatorato di Erbil) a sostegno dei piccoli rifugiati dalle guerre che funestano il Medioriente, accanto a Terre des Hommes, la federazione internazionale di undici organizzazioni nazionali impegnate nella difesa dei diritti dei bambini e nella promozione di uno sviluppo equo, senza alcuna discriminazione etnica, religiosa, politica, culturale o di genere. All’interno di questo progetto, l’AC sostiene un intervento che vede coinvolti 200 bambini e ragazzi con disabilità fisiche e/o mentali dai 4 ai 17 anni, provenienti da gruppi etnici e situazioni diverse (kurdi iracheni, siriani e arabi iracheni). Ci si propone di migliorare le condizioni di vita dei bambini, dei ragazzi e quelle dello loro famiglie offrendo supporto psicologico e un servizio di fisioterapia a domicilio e di aumentare la sensibilizzazione, la capacità di accoglienza e l’integrazione delle persone con disabilità da parte della comunità locale.



IL GADGET

Il gadget richiama l’ambientazione della proposta formativa ACR di quest’anno. Le cornici magnetiche simboleggiano la possibilità di fissare i propri scatti e dare loro l’attenzione che meritano; ogni cornice arricchisce lo scatto, lo pone in evidenza rispetto ad altri, dà alla foto il giusto ruolo e circoscrive spesso un dettaglio che si vuole far risaltare.



PER SAPERNE DI PIÙ

Sito dell’associazione Terre des Hommes: https://terredeshommes.it/

f.png
i.png
y.png

© 2020 gianmariacaiolagrafico.it